Boutique Tricot

STELLA McCARTNEY

Stella McCartney, figlia primogenita del beatles Paul McCartney, ha cambiato il destino della moda UK, proprio come il padre fece negli anni '60 per la musica. Stella, nome evocativo per una che è diventata davvero una stella del panorama glamour internazionale, è una stilista prodigio. Risale a 12 anni la sua prima creazione: un abito disegnato e confezionato da lei stessa.

Gli studi e l’entrata nella maison Lacroix hanno trasformato il prodigio in una stella nascente, che già a 15 anni aveva fatto conoscere il proprio nome e cognome non solo per essere la figlia di Paul McCartney ma soprattutto per il suo innato talento. Dopo la laurea al Central Saint Martins College of Art and Design, a 24 anni l’allora neo stilista inglese ha iniziato a muovere i primi passi verso il successo internazionale, sempre con grande umiltà nei confronti del proprio cognome e nella consapevolezza che per “arrivare” non doveva usarlo.

Sono molte le maison della moda che negli anni l’hanno inserita tra i propri creativi: da Chloe a Gucci, da H&M a LeSportsac, fino ad Adidas che per la collezione 2017/2018 le ha lasciato carta bianca sulla creazione di vestiti e accessori. Ma ciò che l’ha davvero resa popolare è stata la creazione del proprio brand, Stella McCartney, lanciato in collaborazione con Kering. Insieme hanno dato vita a collezioni uniche e a capi diventati iconici, come le borse Falabella o le ecopellicce. Il suo stile è elegante e senza tempoe sempre molto british. Mai eccessiva o volgare ha saputo imprimere il proprio stile a tutte le sue collezioni pret-a-porter. 

Nella nuova collezione di Stella McCartney c’è spazio tanto per le borse Falabella, in versione All is Love limited edition, quanto per le ecopelliccie. Queste ultime hanno fatto davvero impazzire le fashioniste di tutto il mondo diventando un must have al quale non poter rinunciare.