Boutique Tricot

MSGM

MSGM è un brand della moda italiana nato dall’idea creativa del romagnolo Massimo Giorgetti. La professionalità del giovane stilista, classe 1977, si è formata innanzitutto in ambito commerciale e solo successivamente si è allargata alla creazione di capi unici e originali.

Grazie a questa formazione ad ampio raggio, il marchio MSGM è riuscito ad arrivare al successo in tempi brevissimi. La visione che lo stilista ha del “prodotto moda” infatti non è solo stilistica, ma anche commerciale e strategica. Una visione che si è costruito in anni di gavetta. Nel 2008 è arrivata la svolta e, in partnership col Gruppo Paoloni, anche la creazione del marchio MSGM.

Il grande desiderio dello stilista di creare qualcosa di nuovo, che non si fosse mai visto nel panorama della moda, lo ha portato ad unire le proprie conoscenze di marketing alla passione per il fashion e per i suoi grandi classici, quali Yves Saint Laurent, Coco Chanel e Walter Albini. Ma non solo. I suoi gusti musicali, rivolti principalmente verso le sonorità Indie (i suoi gruppi preferiti sono gli MGMT e i The Strokes), e quelli artistici (Pop-art e street art in primis) sono entrati con prepotenza nelle sue collezioni dando origine a capi in grado di parlare e non solo di farsi ammirare ed indossare.  La sua è una visione della moda unica e originale creata per vestire le nuove generazioni.

Le prime collezioni di MSGM colgono subito l’obiettivo e, nel 2010, il brand e il suo creatore vengono scelti tra le rivelazioni del concorso "Who's on next" patrocinato da Vogue Italia. Un importante trampolino di lancio che è servito ad MSGM per arrivare ai più importanti fashion blogger del mondo.

Oggi Massimo Giorgetti e la sua MSGM possono godersi il meritato successo e continuare la propria opera creativa attraverso lo studio di materiali e forme sempre nuove ed originali capaci sempre di stupire e di andare incontro alle esigenze del pubblico.