Boutique Tricot

DOLCE & GABBANA

Dolce & Gabbana: la coppia dell’alta moda italiana ha conquistato il mondo, in particolare quello a stelle e strisce. Basti pensare che la nuova first lady d’America, Melania Trump, ha scelto proprio D&G per fare il suo debutto da prima donna al fianco del marito e neo presidente, Donald Trump.

Il successo di Dolce & Gabbana ha origini ben più lontane che profumano di Sicilia, terra natia di entrambi e luogo dove i due stilisti hanno iniziato a confezionare eleganti vestaglie in seta e corsetti in stile Malena.  Il successivo trasferimento del quartier generale della maison nella fashionissima Milano ha arricchito le proposte del brand con abiti, tailleur e pantaloni.  

Seppur sedotti dalla crescente popolarità del brand e dal successo che i loro abiti hanno sulle donne dello star system internazionale, Dolce & Gabbana non hanno mai abbandonato quel tocco di italianità che rappresenta il loro punto di forza e che ancora oggi caratterizza gran parte delle loro collezioni.  Nei primi anni ’90 il duo dà origine anche alla linea maschile e alle linee dedicate ad accessori e profumi. 

Quello di Dolce & Gabbana è un universo dove la fantasia trova spazi infiniti di espressione e la tecnica sartoriale segue regole antiche e precise. Basta soffermarsi sulle ultime collezioni D&G Sicily, D&G Palermo e D&G Napoli per capire quanto gli stilisti siano legati alla loro terra d’origine e all’esuberanza del popolo italiano. Gli abiti diventano quindi manifesto della cultura e della Grande Bellezza del Belpaese. E così, non stupisce che le maglie con le scritte rimandino alle nostre località più belle o che un vestito Dolce & Gabbana si colori di nuance frizzanti, per riprodurre le meraviglie della nostra arte ceramica.

Tra inediti gentlemen in completi fucsia e regine in jeans e abiti fiorati, Dolce & Gabbana hanno cambiato il modo di vestire di un’intera generazione, con eleganza e una dose massiccia di humor. Il nuovo lusso, autentico e non convenzionale, si esprime di stagione dopo stagione e coniuga una spiccata tendenza all’innovazione con l’impronta mediterranea della sartorialità.